Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

Reputation Manager

Notizie in pillole sul digitale

REPUTATION NEWS – 5 giugno 2019

Cresce il mercato delle recensioni a pagamento e sul web il 12% risulta anomala. Hotel, ristoranti, esercizi commerciali, prodotti del digital: bastano pochi euro per autocelebrarsi e innalzare una reputazione costruita a tavolino. Ma sulle “fake reviews” è già intervenuto il tribunale di Lecce e dagli USA monta la protesta contro il metodo delle recensioni farlocche.

Per compensare le maggiori imposte da pagare nei paesi della UE, pare che Facebook abbia fatto pressioni al governo irlandese per avere una riduzione della pressione fiscale.

Per questione di sicurezza interna Tinder dovrà cedere i dati dei suoi utenti all’intelligence russa. Ma non pochi osservatori hanno accolto la notizia con timore e perplessità.

Breve bilancio dei primi due anni dall’entrata in vigore della legge sul cyberbullismo: permane l’emergenza di un fenomeno che colpisce 1 giovane, tra i 9 e i 17 anni, su 4; ancora pochi i reclami al Garante della privacy e le convocazioni in questura per i cyberbulli. Indispensabile fare informazione nelle scuole e mettere a disposizione di famiglie, docenti e alunni tutti gli strumenti previsti dalla normativa e a oggi sottoutilizzati.