Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

Rassegna Stampa

Rassegna Stampa

Uomini e Donne della Comunicazione

Sul web la vita è in vetrina

Un recente successo sanremese del gruppo indie Lo Stato Sociale ha auspicato, con una generosa spruzzata di ironia, lo scenario di una vita in vacanza, libera dai legacci della società capitalistica, votata esclusivamente al profitto, alla produttività e al successo a tutti i costi. Di certo, la prospettiva di una vita spensierata non può che titillare i più, ma, restando con i piedi per terra, la realtà dei fatti, nella nostra quotidianità di “web connessi”, corrisponde più che altro a quella di una esistenza perennemente in vetrina, in cui la nostra identità finisce per essere associata a ciò che pubblichiamo in rete. Per capire meglio come sta evolvendo l’orizzonte digitale in cui ormai abitiamo e in che misura influenza il vissuto di ognuno, abbiamo consultato l’ingegner Andrea BarchiesiCEO e founder di Reputation Manager.

Un mondo in continua evoluzione porta con sé nuove dinamiche e la necessità di nuove professionalità: chi è oggi il web reputation manager?

Il web reputation manager è un ruolo che è diventato importante in questi ultimi anni, crescendo in maniera direttamente proporzionale alla digitalizzazione del mondo che abitiamo. Reputation Manager è stato registrato da noi come marchio prima ancora che il ruolo si configurasse come una professione vera e propria, perché avevamo intuito come sarebbero andate le cose. Oggi il reputation manager governa la percezione che un soggetto ha rispetto a un altro soggetto, brand o prodotto, a seguito di una ricerca online. Per essere pratici, questo professionista gestisce un insieme di contenuti online che riguardano una determinata persona, un oggetto, un’azienda.

L’intervista completa su UominieDonneComunicazione.it

 

Per Contattarci
Email: info@reputazioneonline.it
+39 02 9285 01