Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

Rassegna Stampa

Rassegna Stampa

Corriere della Sera

Shop in galleria, Prada e Ruffini in alto. Cairo sempre in testa

A novembre ci sono due nuovi ingressi tra i primi quindici protagonisti della classifica Top Manager Reputation, l’Osservatorio permanente di Reputation Science sulla reputazione online dei vertici delle aziende attive in Italia. Alessandro Benetton, guadagna sette posizioni e sale all’undicesimo posto con 55,84 (+2,64), grazie al “Premio Internazionale Sport Civiltà” e alla popolarità del video in cui dà consigli ai giovani sull’Università. Subito dopo al dodicesimo, in crescita di quattro posizioni, troviamo Miuccia Prada (55,44) che ha acquisito la Fratelli Prada, assumendo il controllo diretto dello storico punto vendita in Galleria Vittorio Emanuele a Milano, che finora non faceva parte del gruppo, e ha lanciato la sua limited edition di sneakers e borse per Adidas. Urbano Cairo (73,85), si conferma primo anche se in flessione di punteggio (-2,84), associato più che altro a notizie calcistiche. Mantiene la seconda posizione Francesco Starace (68,26), con Enel che il 30 ottobre ha segnato il record in Borsa raggiungendo per la prima volta un valore di 70 miliardi e diventando la seconda utility al mondo per capitalizzazione. Riconquista il terzo posto John Elkann (64,57) grazie all’importate traguardo della fusione con Psa e il boom di Fca in Borsa.

L’articolo di Andrea Barchiesi, co-founder e Ceo di Reputation Science, su L’EconomiaCorriere della Sera: