Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

Osservatori e Ricerche

Osservatori e Ricerche

La reputazione di Zuckerberg: prima e dopo lo scandalo Cambridge Analytica

 

La vicenda di Cambridge Analytica ha colpito duramente la reputazione di Facebook e del suo ideatore, Marck Zuckerberg, suscitando grande interesse e coinvolgimento da parte di giornalisti, comunicatori e legislatori di tutto il mondo. Sono numerosi i commenti online degli internauti che esprimono il proprio parere sulla vicenda. Ma come era il parere del web su Zuckerberg e sul suo Social Network blu prima che esplodesse lo scandalo di Cambridge Analytica? Reputation Manager, principale istituto italiano nell’analisi e gestione della reputazione online di brand e figure di rilievo pubblico, ha monitorato le conversazioni online prima e dopo l’evento – da novembre 2015 a marzo 2018 – per capire il sentiment del web e analizzare le tematiche più discusse in Rete.

Il sentiment delle conversazioni: Se prima dell’evento, le conversazioni online su Zuckerberg esprimevano un sentiment positivo (75% positivo a fronte di un 25% negativo) dallo scandalo di Cambridge Analytica ad oggi, il sentiment delle conversazioni è notevolmente peggiorato, con le negatività che hanno raggiunto l’81% e le positività scese al 19%.

Richiedi Report

La reputazione di Zuckerberg: prima e dopo lo scandalo Cambridge Analytica

Prima di Cambridge Analytica la reputazione online di Zuckerberg era positiva al 75%, dopo lo scandalo dei dati il sentiment delle conversazioni è notevolmente peggiorato.

Tutti i campi sono obbligatori

Ho preso visione dell'Informativa al trattamento dei dati*.

Per Contattarci
Email: info@reputazioneonline.it
+39 02 9285 01