Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

Reputation Manager

Notizie in pillole sul digitale

Utenti boicottano Netflix sui social e il titolo perde 9 miliardi in Borsa

Intesa con TikTok, Oracle sorpassa Microsoft. L’amministrazione Trump sta vagliando con attenzione un complesso accordo raggiunto tra Oracle e TikTok che mira a evitare la messa al bando negli Stati Uniti del protagonista di video­sharing. Oracle non rileverebbe le attività statunitensi del popolare social media cinese, ma diventerebbe suo partner e garante tecnologico, trusted technology provider.

Unicredit in tilt su app, pc e bancomat. La banca guidata dall’ad Jean Pierre Mustier ieri ha registrato pesanti disservizi in tutta Italia. Durante tutta la mattina per molti clienti è stato impossibile accedere ai propri conti, via pc o app. Molti utenti hanno segnalato il problema sul profilo Twitter dell’istituto. Solo a metà della mattinata di ieri il gruppo ha ammesso, dopo un’esplosione di critiche sui maggiori social network, che un disservizio c’era e che erano state «riscontrate anomalie generalizzate che hanno impattato i servizi online e l’utilizzo delle carte».

Oltre 4.500 italiani schedati in Cina. Zhenhua Data, società tecnologica cinese con sede a Shenzhen, ha raccolto un’enorme mole di dati appartenenti a circa 2,4 milioni di cittadini stranieri. Tra gli italiani – come ha riportato Il Foglio – compaiono nomi legati alla politica, all’industria e all’esercito. «Il rapporto è davvero falso» ha commentato la società. Secondo l’Australian broadcasting corporation, Zhenhua avrebbe tra i propri clienti il Partito comunista cinese e l’Esercito popolare di liberazione.

Bimbe sexy in tv: Netflix crolla in Borsa. Migliaia di persone hanno lanciato un appello a boicottare Netflix per aver distribuito il film francese ‘Mignonnes’ (con il titolo inglese ‘Cuties’), colpevole – secondo i suoi detrattori – di ritrarre nella locandina le giovani protagoniste in modo sessualizzato e di proporre una scena con balli con ragazzine di 11 anni giudicati inopportuni. L’hashtag #cancelnetflix è diventato virale e il titolo della società è crollato in borsa perdendo 9 miliardi di dollari in un giorno.

Il data-center sottomarino di Microsoft riemerge. Dopo due anni, il data center che l’azienda aveva inabissato nel mare di Scozia è stato riportato in superficie. La società ha fatto sapere che l’esperimento è stato un successo.

Facebook lancia Watch Together. L’ultima novità annunciata dal social permette di vedere i contenuti di Facebook Watch insieme ad amici e conoscenti nel corso delle videochiamate interne alla piattaforma di messaggistica Messenger. I partecipanti possono così commentare in diretta i video proposti dal social network come se fossero nella stessa stanza.