Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

Reputation Manager

Notizie in pillole sul digitale

Un italiano su due disposto a scaricare Immuni, l’app per il contact tracing. Contrario il 27%: dubbi su privacy

Un italiano su due favorevole a scaricare Immuni. Lo rileva un sondaggio Ipsos: il 19% degli italiani dice che scaricherà l’app sicuramente, il 31% probabilmente lo farà. A essere contrario all’idea di installare il software, che pure è stato approvato dal Garante della privacy e assicura l’anonimato,­ è invece il 27%.  «Si registrano perplessità importanti sulla privacy, su come saranno utilizzati i dati» spiega l’Istituto.

L’Italia avrà la sua legge sul copyright. Lo annuncia il sottosegretario all’editoria Andrea Martella, sottolineando che il nostro Paese dovrebbe recepire l’ultima direttiva europea in materia di diritto d’autore entro la fine dell’anno. Tre le linee di indirizzo allo studio di Governo e Parlamento: l’approvazione di una nuova norma capace di contrastare l’aggressione della pirateria editoriale, l’avvio di sostegni pubblici indiretti all’editoria destinati ad alleggerirne la struttura dei costi e, la nuova legge sullo sfruttamento del copyright da parte dei colossi di Internet.

I videogiochi battono il Covid19. Molte società attive nel settore dei videogame, racconta oggi il Sole 24 Ore, sono cresciute più degli indici generali di BorsaTake Two Interactive software è in rialzo del 10,9% mentre il Nasdaq cala dell’11%; Electronics Arts Activision Blizzard crescono rispettivamente del 5,68 e 4,18%; Nintendoa fronte del crollo del Nikkei (­15,5%), ha aumentato le proprie quotazioni del 15,41%. Un effetto, spiega il quotidiano, delle misure restrittive imposte dai Governi che spingono l’intrattenimento casalingo.

Amazon Web Services apre una “Regione” a Milano. L’azienda di Amazon che fornisce servizi di cloud computing ha annunciato l’apertura della “Regione Aws Europe (Milano)”, la sesta in Europa. Spiega il Corriere: ogni Regione Aws è composta da “zone di disponibilità”, ognuna delle quali comprende uno o più data center, che sono situate in località geografiche separate e distinte, con una distanza sufficiente a ridurre significativamente il rischio che un singolo evento avverso abbia un impatto sulla continuità aziendale, ma abbastanza vicine da fornire una bassa latenza.

Google continua a crescere. Ricavi migliori delle attese per Alphabet tra gennaio e marzo. La società che controlla Google ha superato le attese degli analisti con un aumento del 13% rispetto ad un anno fa. Il fatturato di Alphabet è salito a 41,2 miliardi di dollari da 36,34 miliardi nello stesso periodo dell’anno precedente a fronte di ricavi per 40,3 miliardi attesi in media da Wall Street.