Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

Reputation Manager?>

Notizie in pillole sul digitale

Trump sfida Facebook e Twitter, lancia la sua piattaforma

Twitter: news a pagamento con Scroll. Il social network ha acquisito la start up che ha sviluppato un sistema innovativo per la distribuzione delle notizie a pagamento e senza pubblicità e introdurrà un sistema di abbonamenti per utilizzare questo servizio. Secondo le stime gli editori che accetteranno di collaborare in riusciranno a fare più ricavi di quanto non farebbero vendendo inserzioni. Insomma Twitter scommette sui contenuti di qualità, sempre più approfonditi e a pagamento, per distaccarsi dal mondo delle news che ha dominato il web finora.

Amazon: 44 miliardi di ricavi, poche tasse. Il 2020 anno record per il colosso dell’e­Commerce con sede in Lussemburgo. Un contenzioso è stato aperto con Bruxelles, perché l’Institute on taxation and economy policy sostiene che la società americana avrebbe dovuto pagare 4,1 miliardi, al posto di 1,8, sfruttando maglie fiscali lasche.

Trump sfida Facebook e Twitter, lancia la sua piattaforma. D’ora in poi i sostenitori potranno comunicare con l’ex presidente ed essere informati in tempo reale sulle sue posizioni e attività tramite il sito chiamato “From the Desk of Donald J. Trump”. Una decisione dei vertici di Facebook è poi attesa nelle prossime ore: dovranno stabilire se riammettere Trump sulla propria piattaforma o prolungare il divieto. Twitter ha invece indicato finora come il suo bando nei confronti dell’ex presidente sia permanente.

Sottotitoli automatici per le storie Instagram. Il social un adesivo trascriverà automaticamente il discorso nei video. Per ora l’adesivo sarà disponibile solo nei paesi anglofoni, ma alla fine verrà distribuito in altre lingue e paesi. Instagram annuncia che presto inizierà anche a testare i sottotitoli automatici nei Reels.