Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

Reputation Manager?>

Notizie in pillole sul digitale

Pericoli del web, e-mail in testa: 50,4 miliardi messaggi infetti nel 2019. Seguono cloud computing e «IoT»

Pericoli del web, e-mail in testa. Posta elettronica, cloud computing e mondo lot: questi i tre veicoli di iniezione da cui si propagheranno i maggiori attacchi informatici nei prossimi mesi. Spetta alle email il primato della vulnerabilità, perché nel 2019 sono state 50,4 miliardi quelle compromesse da virus, link malevoli e frodi arrivate su computer e smartphone. A conti fatti, visto che nel mondo sono 4,5 miliardi gli utenti Internet, significa che in media ognuno ne ha ricevute oltre dieci. Anche all’insaputa degli stessi destinatari.

Elezioni, bufera sulla Lega dopo tweet per Kobe Bryant. «Se ne va un grande campione che amava la nostra regione», recitava il messaggio, con gli hashtag «votoLega» e «BorgonzoniPresidente». Una scelta che ha fatto infuriare centinaia di utenti sui social: «Siete degli sciacalli», l’accusa di molti. Il tweet è poi stato rimosso e la Lega ha pubblicato un messaggio di scuse: «È stato un disguido tecnico».

Tik Tok cerca un nuovo Ceo. Secondo Bloomberg, il gruppo tecnologico cinese avrebbe affidato la ricerca di un nuovo Ad ai cacciatori di teste Heidrick & Struggles. La scelta di una società internazionale lascia pensare che il profilo cercato possa essere quello di un manager americano, o comunque occidentale. L’obiettivocercare di placare le polemiche sulle falle di sicurezza dell’app e sulle presunte infiltrazioni del governo cinese.

Discografia, +9.7% nel 2019. La vendita mondiale di dischi si è rimessa in moto e ora macina ricavi per oltre 19 miliardi di dollari, secondo il Global Report 2019 dell’hpi, la federazione delle major internazionali: più 9,7%, l’incremento migliore dall’ultimo decennio. A trainare la crescita, per il quarto anno consecutivo, la musica in streaming.

Monopattini elettrici, un mercato da 22 miliardi di dollari. In questo settore, nel 2018 sono stati investiti 3,7 miliardi di dollari su scala globale e nel 2019 si sono sfiorati i 5 miliardi. Secondo Deloitte, la cifra può arrivare a 22 miliardi entro il 2024.