Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

Reputation Manager?>

Notizie in pillole sul digitale

Immuni, l’app di contact tracing ora funziona in tutta Italia

Immuni, l’app per il rischio contagio attiva in tutta Italia. Da oggi l’applicazione di contact tracing per mappare la diffusione del coronavirus sarà collegata ai sistemi sanitari di tutte le regioni Italiane. Fino ad ora si contano oltre 2,2 milioni di download.

«Gli italiani fanno ancora un uso passivo di internet, si fermano ai social – ha dichiarato oggi la ministra dell’Innovazione Paola Pisano a La Stampa -. Si sta valutando se inserire nelle scuole e le università corsi per dare più competenze digitali. Ma dobbiamo occuparci anche delle fasce d’età più avanzate».

Cresce l’interesse per la telemedicina. Il 62% dei medici di base ha intenzione di ricorrere per la prima volta a strumenti di telemedicina per il post Covid-19 e solo il 5% di essi è contrario: a renderlo noto è una ricerca del Politecnico di Milano sul ruolo dell’innovazione nel campo della sanità. Durante l’emergenza è cresciuto l’utilizzo delle e-mail per comunicare con i pazienti, tanto che il 92% dei medici vorrebbe continuare a utilizzare questo strumento, e di Whatsapp (66%, +10%).

Università, 2 studenti su 3 chiedono alternanza aula-online. Sebbene per l’80% del campione la didattica a distanza non potrà mai equiparare il valore dell’aula, oltre 3/4 degli studenti universitari sono convinti che la trasformazione digitale della didattica sia irreversibile. Guardando al nuovo anno i 2/3 degli studenti si augurano una programmazione mista tra lezioni frontali e digitali (dati: Ipsos­Federica Weblearning).

Blogger per sedurre i turisti perduti. L’amministrazione comunale fiorentina cerca di ripartire anche dai social come attrattori del turismo. L’assessore alla cultura Tommaso Sacchi, 37 anni, sta progettando una “call” rivolta a chi, su Facebook o Instagram, catalizza l’attenzione dei ragazzi con codici nuovi, veloci. A raccontare la bellezza dei musei fiorentini in questi giorni è stata Cristina Fogazzi alias l’Estetista Cinica che ogni giorno dispensa consigli di bellezza a 656 mila follower.

Su RaiPlay i cortometraggi dei David. Da oggi fino al 21 giugno, grazie a un’iniziativa promossa dal Ministero degli Affari Esteri e dalla Cooperazione “Fare Cinema”, i cinque cortometraggi italiani candidati alla 65° edizione dei David di Donatello saranno disponibili in streaming e in versione sottotitolata in tutto il mondo attraverso la piattaforma digitale RaiPlay.

Floyd, da YouTube un fondo da 100 milioni per i creator afroamericani. Lo ha annunciato l’ad della piattaforma video di Google, Susan Wojcicki, in un post sul blog dell’azienda. Il fondo servirà a finanziare la produzione di nuovi programmi originali. «Siamo impegnati a fare meglio come piattaforma per dare centralità e amplificare le voci e le prospettive degli afroamericani», ha scritto Wojcicki. «Tutti noi dobbiamo fare di più per smantellare il razzismo sistemico».