Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

Reputation Manager

Notizie in pillole sul digitale

Hacker all’assalto dello smart working: attacchi via e-mail cresciuti del 600% rispetto a febbraio

Hacker all’assalto dello smart working. Secondo i dati raccolti da EY nel primo trimestre 2020 sì è registrato un aumento degli attacchi cyber del 19% rispetto al 2019. A marzo, con la diffusione del lavoro agile, c’è stata una escalation del 26% rispetto al marzo 2019. Gli hacker hanno bersagliato le imprese con attacchi Business email compromise, +600% a marzo rispetto a febbraio 2020, spesso correlati all’emergenza Covid­19.

Giornali, governo contro la pirateria. «Il fenomeno della diffusione integrale di giornali e rassegne stampa attraverso i social e le piattaforme di messaggistica è da tempo all’attenzione del governo» ha dichiarato il sottosegretario con delega a informazione e editoria Andrea Martella. Lo stesso ha poi sottolineato che l’Agcom sarebbe pronta a intervenire anche con sanzioni amministrative in caso di mancato rispetto della tutela del diritto d’autore, ma un vuoto normativo ancora non lo consente.

App per tracciare i contatti, le regole della Ue. La Commissione europea ha pubblicato ieri i paletti da seguire per la programmazione dell’app di monitoraggio dei contagi: il download dovrebbe essere volontario; gli utenti devono avere il controllo dei dati e le autorità sanitarie nazionali devono essere coinvolte nella progettazione del sistema; la tracciabilità deve essere su base anonima e aggregata. Il Comitato europeo per la privacy (Edpb): l’obiettivo non deve essere seguire i movimenti degli individui, ma risalire ai contatti con i positivi, per poi avvisare chi corre il rischio di ammalarsi.

Cresce l’export digitale B2C. Nel 2019 gli acquisti online di beni di consumo da parte di clienti finali stranieri hanno raggiunto 11,8 miliardi di valore (+15% sul 2018). È la moda il settore più importante: vale 7,8 miliardi, pari ai due terzi del totale online. Seguono i generi alimentari e l’arredamento.

Comcast nell’arena dello streaming. Il colosso Usa dei media e delle Tic ha lanciato Peacock, piattaforma di video on demand. Al momento, il servizio è stato reso disponibile per i soli clienti Comcast, mentre a partire da metà luglio sarà a disposizione di tutti negli Usa.

Coronavirus, crescono i big tecnologici: in borsa, Amazon è tornata sui massimi storici già da qualche giorno, mentre Netflix è vicina ai record che aveva toccato a luglio 2018. Ieri, a un’ora dalla chiusura, Amazon guadagnava lo 0,9% (+24% da inizio anno) e Netflix il 4,3% (+33% da inizio anno).