Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

Reputation Manager?>

Notizie in pillole sul digitale

Amazon sospende la consegna di prodotti «non essenziali» in Italia e Francia

I numeri della diretta di sabato sera del premier Giuseppe Conte: il video ha registrato 4,8 milioni di views e, da venerdì a sabato sera, la pagina del Presidente del Consiglio è cresciuta di mezzo milione di seguaci, da un milione e 657mila a 2 milioni e 127mila. Nella serata di ieri è balzata a 2 milioni 143mila.

La solidarietà digitale si attiva anche per i professionisti con due iniziative specifiche gratuiteCam.Tv, piattaforma social italiana, mette a disposizione le proprie funzioni video per consulenze da remoto. MpO, società leader in Italia nel favorire processi di aggregazione tra professionisti, ha creato una task force rivolta a commercialisti, consulenti del lavoro, avvocati e dentisti e offre un “team working” gratuito.

Il Governo studia la tecnologia contro il Coronavirus. Questa mattina il governo italiano avvierà ufficialmente un progetto che cerca di emulare le migliori pratiche internazionali, con l’obiettivo di far partire varie operazioni tecnologiche mirate contro il Covid-19. Tra queste, spicca una: il tracciamento digitale dei contagiati asintomatici. E la privacy? «Siamo in guerra e bisogna rispondere con tutte le armi che abbiamo», dice Gianni Rezza, direttore dell’Istituto Superiore di Sanità.

L’Italia, per il quinto anno consecutivo, è uno tra i Paesi a più alto tasso di innovazione in Europa. Secondo i dati di European Patent Office, le richieste nazionali di registrazione di brevetti (in primis nel settore delle macchine utensili e in quello dei trasporti) sono salite dell’1,2%, sopra la media europea dello 0,9%. A guidare, per numero, le 4.456 domande complessive inoltrate da società e inventori italiani è la Lombardia.

Quanto vale l’influencer marketing in Italia? 241 milioni di euro, secondo le stime di Izea. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria le interazioni social sono cresciute del +70%, ma i ricavi sono in perdita. Il paradosso del Coronavirus oggi sul Messaggeroaumenta il pubblico incollato ai social, ma nessuno viene più pagato per intrattenerlo.

Amazon sospenderà le consegne prodotti non essenziali in Italia e in Francia. Il colosso ha deciso decide di concentrare la sua capacità “sui prodotti che hanno la massima priorità”. Lo ha annunciato  la stessa Amazon in una nota aggiungendo che «tutti gli ordini già confermati saranno regolarmente consegnati». Un portavoce di Amazon ha dichiarato che la società ha preso la decisione a causa di un picco di ordini e della necessità di rispettare le misure di sicurezza nei luoghi di lavoro.